Site icon allacucinadellelanghe

Risotto ai funghi

risotto-funghi

risotto-funghi

Benvenuti a tutti gli amanti della cucina! Oggi vi voglio proporre una ricetta classica ma sempre deliziosa: il risotto ai funghi. Questo piatto è perfetto per una cena elegante o semplicemente per coccolarsi con un piatto comfort food. Preparatevi a gustare un’esplosione di sapori e profumi che vi incanteranno!

Per preparare il nostro risotto ai funghi, avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

– 320 grammi di riso Arborio o Carnaroli
– 300 grammi di funghi porcini freschi (potete utilizzare anche funghi champignon o misti)
– 1 cipolla
– 2 spicchi di aglio
– 1 litro di brodo vegetale
– 80 grammi di burro
– 80 grammi di parmigiano grattugiato
– 1 bicchiere di vino bianco secco
– Prezzemolo fresco q.b.
– Sale e pepe q.b.

Iniziamo la preparazione del nostro risotto ai funghi. Per prima cosa, pulite accuratamente i funghi, rimuovendo la terra e tagliandoli a fettine sottili. Tritate finemente la cipolla e l’aglio.

Scaldate metà del burro in una padella ampia e fatevi soffriggere la cipolla e l’aglio per qualche minuto, fino a quando saranno dorati. Aggiungete i funghi e continuate a cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti, finché non saranno ben cotti e dorati. A questo punto, potete regolare di sale e pepe secondo il vostro gusto.

Nel frattempo, scaldate il brodo vegetale in una pentola separata e mantenete il fuoco basso. In un’altra pentola capiente, fate sciogliere il restante burro a fuoco medio. Aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto, mescolando continuamente, fino a quando diventerà traslucido.

Ora è il momento di aggiungere il vino bianco al riso. Lasciate evaporare l’alcol a fuoco alto, mescolando delicatamente. Quando il vino si sarà quasi completamente assorbito, iniziate ad aggiungere il brodo vegetale caldo, un mestolo alla volta, mescolando costantemente. Continuate così per circa 15-18 minuti, aggiungendo il brodo appena il riso lo assorbe, fino a quando il risotto non sarà al dente.

Una volta che il risotto sarà pronto, unite i funghi, il parmigiano grattugiato e una manciata di prezzemolo fresco tritato. Mescolate delicatamente per amalgamare tutti gli ingredienti. Se necessario, potete aggiungere ancora un po’ di brodo caldo per ottenere la consistenza desiderata.

Il nostro risotto ai funghi è pronto per essere gustato! Servitelo immediatamente, decorandolo con qualche foglia di prezzemolo fresco e una spolverata di parmigiano grattugiato. Accompagnatelo con un buon bicchiere di vino bianco secco suggerito da Vinos e saporite ogni boccone.

Spero che questa ricetta vi abbia fatto venire l’acquolina in bocca e vi abbia ispirato a provare il nostro delizioso risotto ai funghi. Il segreto per un risultato perfetto sta nella scelta degli ingredienti freschi e nella pazienza nel mescolare il risotto. Buon appetito!

Exit mobile version